Featured Posts

Neil Young Archives Vol.2 1972-1976

11 anni dopo il primo volume, Neil Young riapre i suoi archivi: 10 dischi, di cui 7 inediti, con le session (quasi) complete di Tonight's The Night, Zuma, Homefires, la Stills-Young Band, il primo tentativo di Time Fades Away in studio e altro ancora. Nei negozi da marzo!

Neil Young & Crazy Horse - Way Down In The Rust Bucket

Un effervescente live album del Cavallo che comprende la prima performance dal vivo delle canzoni di Ragged Glory più classici e chicche del passato.

Neil Young - Young Shakespeare

La nuova uscita d'archivio è il live album e il film dell'intima performance acustica allo Shakespeare Theater nel 1970.

www.NeilYoungArchives.com

Il sito ufficiale dove potete rivivere l'intera carriera di Neil Young: canzoni, video, concerti, foto, manoscritti, memorabilia, ma soprattutto contenuti inediti ed esclusivi per gli iscritti.

lunedì 26 dicembre 2011

Neil Young & International Harvesters: A Treasure (Reprise, 2011)


Volume 9 della Archives Performance Series, uscito con parecchio anticipo su Archives Vol.3 che sarà, se tutto procede come finora auspicato, il box che andrà a coprire il periodo degli anni Ottanta di Neil Young e le sue eccentriche collaborazioni.
Live straordinario, va detto subito: dimentichiamoci di Old Ways, il mediocre omaggio al country del 1985. Il tour del 1985-86 che Neil Young fece insieme agli International Harvesters, band di eccellenti musicisti country e non, è tutta un'altra cosa. Riproposizioni di vecchie glorie ("Are You Ready For The Country", "Flying On The Ground"), riarrangiamenti di brani di secondo piano ("Southern Pacific", "Motor City"), canzoni da Old Ways ("Bound For Glory",  "Get Back To The Country") e una cascata di canzoni nuove (qui ne abbiamo cinque tra cui spiccano "Grey Riders" e "Amber Jean"): tutto in quel tour fu frizzante e ispirato, sebbene rustico. Peccato che il disco sia solo un assaggio delle ben più ampie setlist dei concerti (documentati con qualche spezzone video nel bluray allegato).
Pubblicazione per intenditori? Di sicuro, come tutti gli Archives. Ma come Live at Massey Hall, ci presenta un Neil Young in piena forma che vale la pena ascoltare perché, semplicemente, è qualcosa di diverso. Questo è un bel disco, punto, quindi è consigliato anche a chi non va in cerca delle rarità. Anche perché erano anni difficili, quelli ritratti da questo live, nei quali la musica fatta e le parole dette non andavano di pari passo, spaesando il pubblico. A Treasure ci restituisce la giusta prospettiva.
Matteo 'Painter' Barbieri, Rockinfreeworld


1. Amber Jean* (9/20/84 Nashville Now TV, Nashville, TN)
2. Are You Ready For The Country? (9/21/84 Riverbend Music Center, Cincinnati, OH)
3. It Might Have Been (9/25/84 Austin City Limits TV, Austin, Texas)
4. Bound For Glory (9/29/84 Gilleys’s Rodeo Arena, Pasadena, TX)
5. Let Your Fingers Do The Walking* (10/22/84 Universal Amphitheater, Universal City, CA)
6. Flying On The Ground (10/26/84 Greek Theater, Berkeley, CA)
7. Motor City (10/26/84 Greek Theater, Berkeley, CA)
8. Soul Of A Woman* (10/26/84 Greek Theater, Berkeley, CA)
9. Get Back To The Country (10/26/84 Greek Theater, Berkeley, CA)
10. Southern Pacific (9/1/85 Minnesota State Fair, St. Paul, MN)
11. Nothing Is Perfect* (9/1/85 Minnesota State Fair, St. Paul, MN)
12. Grey Riders* (9/10/85 Pier 84 New York City, NY)
(*inedite)


Neil Young & International Harvesters
A Treasure
Reprise, 2001

Produced by Neil Young and Ben Keith
Neil Young: Guitar, Vocals
Ben "Long Grain" Keith: Pedal Steel Guitar, Lap Slide Guitar, Stringman, Vocals
Anthony Crawford: Guitar, Banjo, Vocals
Rufus Thibodeaux: Fiddle
Spooner Oldham: Piano
Tim Drummond: Bass
Karl T. Kimmel: Drums
Hargus "Pig" Robbins: (Piano on tracks 10, 11, 12)v Joe Allen: (Bass on tracks 10, 11, 12)
Matraca Berg & Tracy Nelson: (Background Vocals on track 11)

Recorded and Mixed by Tim Mulligan, except track 1 by Terry Farris and track 3 by Jeff Peterson
Mastering by Tim Mulligan at Redwood Digital, Woodside CA
NYA Research by: John Nowland and Joel Bernstein
Courtesy Broken Arrow Records