Featured Posts

Neil Young Archives Vol.2 1972-1976

11 anni dopo il primo volume, Neil Young riapre i suoi archivi: 10 dischi, di cui 7 inediti, con le session (quasi) complete di Tonight's The Night, Zuma, Homefires, la Stills-Young Band, il primo tentativo di Time Fades Away in studio e altro ancora. Nei negozi da marzo!

CSNY - Déjà Vu 50th anniversary

Quadruplo box set per festeggiare il mezzo secolo di questo celeberrimo album, con tre dischi di demo, outtakes e versioni alternative, in gran parte inedite.

Neil Young & Crazy Horse - Way Down In The Rust Bucket

Un effervescente live album del Cavallo che comprende la prima performance dal vivo delle canzoni di Ragged Glory più classici e chicche del passato.

Neil Young - Young Shakespeare

La nuova uscita d'archivio è il live album e il film dell'intima performance acustica allo Shakespeare Theater nel 1970.

www.NeilYoungArchives.com

Il sito ufficiale dove potete rivivere l'intera carriera di Neil Young: canzoni, video, concerti, foto, manoscritti, memorabilia, ma soprattutto contenuti inediti ed esclusivi per gli iscritti.

martedì 18 maggio 2021

Crosby Stills Nash & Young: Déjà Vu (50th Anniversary) (Rhino Records)


Cd 1 & LP: Original Album
“Carry On”
“Teach Your Children”
“Almost Cut My Hair”
“Helpless”
“Woodstock”
“Déjà Vu”
“Our House”
“4 + 20”
“Country Girl”
“Whiskey Boot Hill”
“Down, Down, Down”
“Country Girl” (I Think You’re Pretty)
“Everybody I Love You”

Cd 2: Demos
“Our House” – Graham Nash *
“4 + 20” – Stephen Stills *
“Song With No Words (Tree With No Leaves)” – David Crosby & Graham Nash
“Birds” – Neil Young & Graham Nash *
“So Begins the Task/Hold On Tight” – Stephen Stills *
“Right Between The Eyes” – Graham Nash
“Almost Cut My Hair” – David Crosby *
“Teach Your Children” – Graham Nash & David Crosby
“How Have You Been” – Crosby, Stills & Nash
“Triad” – David Crosby
“Horses Through a Rainstorm” – Graham Nash
“Know You Got to Run” – Stephen Stills *
“Question Why” – Graham Nash *
“Laughing” – David Crosby *
“She Can’t Handle It” – Stephen Stills *
“Sleep Song” – Graham Nash
“Déjà Vu” – David Crosby & Graham Nash *
“Our House” – Graham Nash & Joni Mitchell *

Cd 3: Outtakes
“Everyday We Live” – Stephen Stills *
“The Lee Shore” – 1969 Vocal  – David Crosby*
“I’ll Be There” – Stephen Stills *
“Bluebird Revisited” – Stephen Stills *
“Horses Through a Rainstorm” – Graham Nash
“30 Dollar Fine” – Stephen Stills *
“Ivory Tower” – Stephen Stills *
“Same Old Song” – Stephen Stills *
“Hold On Tight/Change Partners” – Stephen Stills *
“Laughing”  – David Crosby*
“Right On Rock ’n’ Roll” – Stephen Stills *

Cd 4: Alternates
“Carry On” – Early Alternate Mix *
“Teach Your Children” – Early Version *
“Almost Cut My Hair” – Early Version *
“Helpless” – Harmonica Version
“Woodstock” – Alternate Vocals *
“Déjà Vu” – Early Alternate Mix *
“Our House” – Early Version *
“4 + 20” – Alternate Take 2 *
“Know You Got To Run” *

* inedita


Principale rassegna stampa estera

Un cofanetto enorme, realizzato amorevolmente, che getta luce su questo disco classico (...) a partire dal primo disco, la versione rimasterizzata che migliora la percezione dei singoli strumenti e restituisce il calore delle inestimabili armonie scaturite dall'originale vinile. (...) Il cofanetto contiene prevalentemente la musica acustica su cui il gruppo ha costruito la propria reputazione, e non a caso è Stills che predomina su diversi brani.
Spin, voto 10

La quantità e la qualità delle canzoni che hanno portato alla luce, escluse da Deja Vu, è davvero sorprendente.
Mojo, voto 10

Déjà Vu: 50th Anniversary Edition è come quei cofanetti dei Beatles nei quali possiamo vedere quanto alcune di quelle canzoni non sarebbero state dei classici, almeno non del tutto, senza l'ultimo pezzetto di arrangiamento vocale o un elemento melodico in più che le ha rese grandi.
Variety, voto 9

La maggior parte del materiale proviene da Crosby, Nash e soprattutto Stills. Per esempio le prime versioni di molti brani che presto sarebbero apparsi negli album solisti del trio. (...) Ci sono altre rarità di Stills - "Same Old Song", "Right On Rock'N'Roll" - e il musicista è autore di ben sette delle undici canzoni del cd delle outtakes, rendendo quindi Stills il protagonista principale. A questi si aggiungono diversi brani di CSN completi delle armonie che li hanno uniti sin dal primo giorno.
Uncut, voto ****½ (su 5)

I pezzi migliori non hanno perso nulla del loro splendore. (...) Ciò che traspare chiaramente è che ognuno dei membri della band stava mettendo da parte materiale per i rispettivi progetti solisti.

L'originale Déjà vu presentava il CSNY come un fronte unito anche se il gruppo si stava già logorando. Questo scavo archeologico racconta l'altra parte della storia: quattro uomini che lavorano insieme e, allo stesso tempo, iniziano a scivolare nei loro mondi separati, a volte in collisione.
Rolling Stone, voto **** (su 5)

Le versioni di CSNY di Sea Of Madness e Everybody's Alone di Young sarebbero state carine anche per gli ascoltatori "principianti", ma resta comunque un'enorme quantità di materiale per i fan. Le demo includono alcune gemme assolute: l'interpretazione meravigliosamente languida di Young e Nash della prima Birds; una delicata e inebriante versione solista di Laughing di Crosby; e la riflessiva interpretazione solista di Sleep Song di Nash. Le outtakes, nel frattempo, rivelano il controllo che Stills aveva preso in studio, con abbastanza materiale per un bell'album solista di jam grintose e intrise di soul.
Record Collector, voto **** (su 5)