Featured Posts

Neil Young & Crazy Horse - Colorado

Il ritorno del Cavallo tra le nevi del Colorado. L'ultimo album mescola il grunge di protesta alle ballad intimistiche, regalando momenti di puro incanto.

Neil Young & Stray Gators - Tuscaloosa 1973

Il nuovo live d'archivio è tratto dal tour 1973 con la formazione originale di Harvest. 11 canzoni acustiche ed elettriche, solari e oscure, a cavallo tra il successo e il dolore.

Neil Young Archives

Il sito web ufficiale dove potete rivivere l'intera carriera di Neil Young: canzoni, album, film, inediti, foto, manoscritti, memorabilia, video, radio clips e tanto altro.

lunedì 15 ottobre 2012

Graham Nash: Reflections (Rhino, 2009)

Tracklist
Disc 1
  1. On A Carousel - The Hollies
  2. Carrie Anne - The Hollies
  3. King Midas In Reverse - The Hollies
  4. Marrakesh Express - Crosby, Stills & Nash
  5. Pre-Road Downs - Crosby, Stills & Nash
  6. Lady Of The Island - Crosby, Stills & Nash
  7. Our House - Crosby, Stills, Nash & Young
  8. Teach Your Children (previously unreleased mix) - Crosby, Stills, Nash & Young
  9. Right Between The Eyes (previously unreleased version) - Graham Nash
  10. I Used To Be A King (previously unreleased mix) - Graham Nash
  11. Simple Man (previously unreleased mix) - Graham Nash
  12. Man In The Mirror (previously unreleased mix) - Graham Nash
  13. Better Days (previously unreleased mix) - Graham Nash
  14. Military Madness (previously unreleased mix) - Graham Nash
  15. Sleep Song (previously unreleased mix) - Graham Nash
  16. Chicago/We Can Change The World (previously unreleased mix) - Graham Nash
  17. Southbound Train - Crosby/Nash
  18. Immigration Man - Crosby/Nash
  19. Wild Tales (previously unreleased mix) - Graham Nash
  20. Prison Song (previously unreleased mix) - Graham Nash
  21. Oh! Camil (The Winter Soldier) (previously unreleased mix) - Graham Nash
  22. On The Line (previously unreleased mix) - Graham Nash
  23. You’ll Never Be The Same (previously unreleased mix) - Graham Nash
  24. Another Sleep Song (previously unreleased mix) - Graham Nash
Disc 2
  1. To The Last Whale - Crosby/Nash
  2. Fieldworker - Crosby/Nash
  3. Cowboy Of Dreams - Crosby/Nash
  4. Love Work Out - Crosby/Nash
  5. Marguerita - Crosby/Nash
  6. Taken At All (previously unreleased mix) - Crosby, Stills, Nash & Young
  7. Mutiny - Crosby/Nash
  8. Just A Song Before I Go - Crosby, Stills & Nash
  9. Cold Rain (previously unreleased mix) - Graham Nash
  10. Cathedral (previously unreleased mix) - Crosby, Stills & Nash
  11. Barrel Of Pain (Half-Life) - Graham Nash
  12. Magical Child (previously unreleased mix) - Graham Nash
  13. Song For Susan - Crosby, Stills & Nash
  14. Wasted On The Way - Crosby, Stills & Nash
  15. Love Is The Reason (previously unreleased mix) - Graham Nash
  16. Raise A Voice - Crosby, Stills & Nash
  17. Clear Blue Skies (previously unreleased version) - Crosby, Stills & Nash
  18. Lonely Man (previously unreleased song) - Crosby, Stills & Nash
  19. Sad Eyes (previously unreleased mix) - Graham Nash
  20. Water From The Moon (previously unreleased song) - Graham Nash
  21. Soldiers Of Peace - Crosby, Stills, Nash & Young
Disc 3
  1. If Anybody Had A Heart - Crosby, Stills & Nash
  2. Chippin’ Away - Graham Nash
  3. After The Dolphin - Crosby, Stills & Nash
  4. House Of Broken Dreams - Crosby, Stills & Nash
  5. Unequal Love (previously unreleased version) - Graham Nash
  6. Liar’s Nightmare (previously unreleased version) - Graham Nash
  7. Heartland (previously unreleased mix) - Crosby, Stills, Nash & Young
  8. These Empty Days - Crosby, Stills & Nash
  9. Try To Find Me (previously unreleased song) - Graham Nash
  10. Two Hearts (previously unreleased version) - Carole King & Graham Nash
  11. Behind The Shades (previously unreleased song) - Graham Nash
  12. Michael (Hedges Here) (previously unreleased version) - Graham Nash
  13. I Surrender - Crosby/Nash
  14. Live On (The Wall) - Crosby/Nash
  15. Dirty Little Secret - Graham Nash
  16. We Breathe The Same Air (previously unreleased song) - Graham Nash
  17. Grace - Crosby/Nash
  18. Jesus Of Rio - Crosby/Nash
  19. In Your Name (previously unreleased song) - Graham Nash


In pochi certamente ricorderanno che un insospettabile Graham Nash insieme agli Hollies prese parte in coppia con Mino Reitano al Festival di San Remo del 1967 con la canzone Non Prego Per Me di Battisti e Mogol. Di lì a pochi mesi gli Hollies intrapresero un tour negli States e fu allora che Nash conobbe David Crosby, in procinto di lasciare i Byrds. E’ probabile che all’epoca nemmeno lui avrebbe mai immaginato che di lì a pochi mesi avrebbe fondato con questi e con un ex Buffalo Springfield (Stephen Stills) il supergruppo più famoso della storia del rock ovvero Crosby, Stills & Nash. Dopo l’uscita dagli Hollies, Nash decise di trasferirsi negli States e lì rinsaldò l’amicizia con Crosby, il quale gli aveva presentato Stills qualche tempo prima. Lentamente la loro frequentazione divenne più intensa, cominciarono a scambiarsi canzoni, fino a che un pomeriggio a Laurel Canyon, i tre scoprirono la magia e la potenza delle loro armonie vocali. Fu la rivoluzione di lì a poco misero le basi per il primo disco del trio e ben presto divennero leggenda. A consacrare il trio fu però la loro partecipazione al festival di Woodstock insieme ad un defilato Neil Young. Da allora sono passati quarant’anni, la musica di Crosby, Stills, Nash e a volte Young è diventata storia, i quattro pur avendo alternato la loro carriera come solisti a reunion in trio o in quartetto o ad esperimenti vari, hanno vissuto in una simbiosi artistica che ha dell’eccezionale. Quattro personalità completamente differenti, che si completano, si integrano, si rincorrono, si inseguono in una costruttiva competizione che ha visto sempre Neil Young fare la parte del leone, ma Crosby, Stills & Nash pur non godendo degli stessi successi (più o meno costanti) del canadese si sono ritagliati un posto fondamentale nella storia. Reflections, il recente box set in uscita per la Rhino, racconta la storia di CSN&Y dal punto di vista di Nash e lo fa attraverso tre dischi contenenti sessantaquattro canzoni di cui metà circa in missaggi inediti, versioni alternative e brani mai pubblicati. Ad accompagnare il cofanetto c’è uno splendido booklet di 150 pagine con testi dello stesso Nash accompagnate da ben 75 foto mai viste prima. Si parte con le Hits degli Hollies del 1967 ovvero da brani come On a Carousel, Carrie Anne, King Midas In Revers (tutte in mix mono), passando per i brani già noti del periodo con CSN (Marrakesh Express, Pre-Road Downs, Our House) fino a toccare la produzione come solista e quella in duo con David Crosby attraversando ben quattro decenni. Assolutamente imperdibili sono gli inediti ovvero una versione mai pubblicata di Right Between the Eyes e la splendide Lonely Man con CSN, Try To Find Me, Behind The Shades, We Breathe The Same Air e Water From The Moon. L’ascolto, che consigliamo certamente agli appassionati del supergruppo, riserva una quantità incredibile di sorprese soprattutto per quello che concerne i brani già editi, la metà dei quali come già detto sono in versioni inedite o demo. Si scopre così il processo creativo che c’è dietro brani storici come Teach Your Children, Military Madness, Chicago e Cathedral o in episodi più recenti come Clear Blue Skies, Unequal Love e Liar’s Nightmare, queste ultime in versioni differenti da quelle pubblicate. Insomma Reflections è l’occasione per approfondire non solo la storia di Crosby, Stills, Nash & Young ma anche di riscoprire il Graham Nash solista, autore raffinato e colto, che non mancherà di sorprendere coloro che non hanno mai ascoltato i suoi dischi ma si sono limitati ai brani storici con il supergruppo.
Salvatore Esposito, Il Popolo del Blues


di Francesco Lucarelli da Buscadero