Featured Posts

Neil Young Archives Vol.2 1972-1976

11 anni dopo il primo volume, Neil Young riapre i suoi archivi: 10 dischi, di cui 7 inediti, con le session (quasi) complete di Tonight's The Night, Zuma, Homefires, la Stills-Young Band, il primo tentativo di Time Fades Away in studio e altro ancora. Prima edizione già sold-out.

Neil Young & Crazy Horse - Return To Greendale

Live album e film tratto dal Greendale tour 2003, quando il Cavallo portò per la prima volta sui palchi questa discussa rock-opera a tema eco-politico.

www.NeilYoungArchives.com

Il sito ufficiale dove potete rivivere l'intera carriera di Neil Young: canzoni, video, concerti, foto, manoscritti, memorabilia e contenuti esclusivi per gli iscritti.

venerdì 6 agosto 2010

Ritorna il country rock. CSN in Italia (2005)


di Antonio Lodetti da Il Giornale




di Antonio Lodetti, Il Giornale

Il primo «ha visto l'inferno e ne è uscito da poco» eppure ha l'aria serafica; il secondo è il bluesman e si è riunito da poco agli altri due, anche se esce in questi giorni il suo nuovo cd solista Man Alive; il terzo è un inglese trapiantato in California che scrive magiche ballate melodiche. Stiamo parlando di Crosby Stills & Nash, i signori del country rock californiano che (con la complicità di Neil Young) hanno fatto scuola con le loro armonie vocali e i testi dei loro classici (da Suite Judi Blue Eyes all'inno generazionale Teach Your Children). Di nuovo insieme, il supertrio apre la sua tournée italiana mercoledì al Summer Festival di Lucca (sabato sarà alla Villa Reale di Monza) ormai uno degli appuntamenti italiani più apprezzati con i 65mila spettatori della scorsa edizione. (Tra gli altri appuntamenti George Benson il 9 luglio, l'unica data di Lauryn Hill in Italia il 14, Jamiroquai il 15, Youssou'n Dour il 17, Terence Blanchard il 18, Van Morrison il 21, Giorgia e il nuovo soulman Ricky Fabtè il 22, James Brown il 23). Crosby Stills & Nash tornano circondati dall'aura del loro mito. Sono invecchiati ma rimangono sempre al passo con i tempi, in equilibrio tra una storia gloriosa e una brillante attualità. Non si sono mai persi per strada, attualizzando il loro stile senza perderne le radici. Crosby ha nobilitato lo stile dei Byrds, Stills ha regalato nuovi colori al sound dei Buffalo Springfield, Nash arriva dal beat degli Hollies. Poi si mettono insieme e reinventano il country rock, miscuglio di suoni elettrici e acustici condotti da meravigliosi intarsi di voci. Il loro repertorio è punteggiato di perle come Carry On, Marrakesh Express, Find the Coast of Freedom, Helplessly Hoping, Guinnevere, la dolcissima Our House, tutti brani contenuti nella nuova raccolta di successi CSN e che faranno doverosamente parte del loro concerto. Il pubblico aspetta queste canzoni per tuffarcisi con gioia e nostalgia, così come ha accolto l'inverno scorso la tournée di Crosby & Nash, coppia collaudatissima che presenta comunque un repertorio diverso da quello del trio. Accanto ai classici si ascolterà anche qualche novità. Crosby & Nash hanno pubblicato da poco un doppio album (cui ha collaborato anche Stills) e Man Alive di Stills esce proprio in questi giorni (con lo zampino in molti brani di Neil Young). Tra rock, blues, country e venature soul sarà un concerto di grande emozione, in attesa di un eventuale ritorno anche del solitario Neil Young.