NEWS
.

Neil Young & Crazy Horse: Life (Geffen, 1987)


Life, ultimo album del periodo Geffen, viene partorito dal vivo dai Crazy Horse durante un tour alquanto bizzarro; ai numeri classici del suo repertorio, Young affianca arrangiamenti a base di tastiere elettriche. Quella che poteva essere un'insolita ma interessante alchimia live viene però distrutta dalle sovraincisioni in studio.
Life, nello stile spregiudicato e nei contenuti drammatici, poteva diventare la versione anni 80 di Time Fades Away. I brani ci sono: "Long walk Home", "Mideast Vacation", "Inca Queen", "Too Lonely"... Disco comunque pregevole e da rivalutare, merita il suo spazio nella discografia del canadese.
Matteo 'Painter' Barbieri, Rockinfreeworld

Life (30 Giugno 1987, Geffen 24154)
Neil Young and Crazy Horse

Mideast Vacation [4:21]
Long Walk Home [4:56]
Around The World [5:26]
Inca Queen [7:56]
Too Lonely [2:48]
Prisoners Of Rock'n'Roll [3:12]
Cryin' Eyes [2:52]
When Your Lonely Heart Breaks [5:16]
We Never Danced* [3:37]

Prodotto da David Briggs e Neil Young, eccetto * da Jack Nitzsche e Neil Young.
Registrato dal vivo all' Universal Amphitheatre, Universal City, CA, il 18 e il 19 Novembre 1986 e sovrainciso ai Record One di Los Angeles

IL CAST
Neil Young: guitar, harmonica, keyboards, vocal
Frank Sampedro: guitar, keyboards, vocal
Billy Talbot: bass, vocal
Ralph Molina: drums, vocal

Note: James Mazzeo, già autore della copertina di Zuma, ha illustrato anche Life.

Post popolari

Neil Young from Worst to Best: la classifica di Stereogum

Neil Young, il cuore di un hippie - L'intervista del L.A. Times su World Record e Harvest Time

Chrome Dreams: recensioni internazionali

Neil Young torna al Roxy: i concerti del 20 e 21 settembre 2023

NYA: elenco del materiale inedito esclusivo (outtakes, concerti e video)